Archivi autore

Gaia Marnetto

Curiosa da sempre, ho finito con l'avere una formazione orgogliosamente meticcia: metà diagnosta dei beni culturali, metà storica dell'arte, con più di un occhio vigile sull'archeologia e la gestione dei luoghi di cultura. Credo fermamente nella necessità di una responsabilizzazione di tutti per la tutela dei beni culturali: abbiamo capito che delegare non serve. Non disdegno trekking e bricolage (se aggiungo che adoro gli animali forse è troppo!)

Premiate ancora le indagini dei Carabinieri TPC: a via Anicia tornano reperti dal IV secolo a.C. fino al XVIII d.C.

I recuperi che il Comando dei Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale ha presentato nella conferenza stampa del 21 novembre scorso riguardano un fenomeno in crescita nel nostro Paese: il furto di opere d’arte e d’archeologia dietro precisa committenz. Il colpo diventa così un’operazione chirurgica di sottrazione di opere in contesti dove il controllo è minore e l’immissione nel mercato antiquario è più veloce

Giornata Nazionale dei Piccoli Musei 2018: al MAiO un percorso interattivo per non dimenticare l’arte in ostaggio

A tre anni dalla sua creazione alle porte di Milano, il MAiO (Museo dell’Arte in Ostaggio) continua la sua evoluzione con una mostra interattiva e un videogioco. Mantenere viva la memoria delle 1.641 opere sottratte dai nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale significa anche guardare avanti, coinvolgere il pubblico dei visitatori in modo dinamico e stimolante