Tag: patrimonio culturale

“Chi non ricorda il passato è condannato a ripeterlo”. La strage dei Georgofili

Si vuole ricordare oggi un episodio di cui è fondamentale conservare memoria, dal momento che ha segnato violentemente la storia del nostro Paese: si tratta della strage dei Georgofili, vile e crudele attentato, i cui responsabili si sono macchiati del sangue di 5 persone e del ferimento di altre 41; nel mentre, il magnifico patrimonio culturale, emblema della nostra identità, veniva dilaniato

Abdel Kader Haidara e i manoscritti di Timbuctù

Nel romanzo “La biblioteca segreta di Timbuctù”, lo scrittore Joshua Hammer entra nel vivo della guerra che dal 2011 sconvolse il Mali occidentale, soffermandosi sulla figura di Abdel Kader Haidara. Il bibliotecario, con risolutezza e coraggio, sottrasse alla furia iconoclasta dei jihadisti ben 350.000 manoscritti

Comunicare in modo nuovo i crimini contro il Patrimonio culturale

Gianfranco Becchina, imprenditore di Castel Vetrano, è stato un trafficante d’antichità. Non si vogliono qui delineare la sua biografia o i suoi guai con la giustizia. Basterà segnalare come, indagato a lungo dalla Procura di Roma, non sia stato mai condannato, dal momento che il reato di cui veniva accusato è caduto in prescrizione. Oggi, dunque, egli si professa innocente. E tale va considerato in uno Stato di diritto

Al MANN, “Archeologia ferita”, un seminario sulla lotta al traffico illecito e alla distruzione dei beni culturali

Si moltiplicano gli eventi dedicati al traffico illecito dei beni culturali, come il seminario internazionale organizzato dal Museo Archeologico Nazionale di Napoli (MANN) e dall’Università Federico II, nelle giornate del 14 e del 15 novembre, un’occasione di estremo interesse, che vedrà tre momenti tematici: Normativa e tutela; La prassi in tema di lotta al traffico illecito e distruzione dei beni culturali; Il ruolo dei musei nella lotta al traffico illecito e alla distruzione dei beni culturali